Eliminare la IUC per favorire la ripresa
#noIMUsulMutuo
Il Reach rappresenta il numero di utenti unici che potenzialmente hanno visto il nostro messaggio. Il calcolo viene effettuato sommando i follower degli utenti che hanno twittato la campagna, gli amici degli utenti che si sono connessi alla piattaforma tramite Facebook Connect, più coloro che hanno visualizzato l’adv online e coloro che hanno visto la nostra campagna grazie alle azioni di comunicazione tradizionale (cifra stimata).
Reach
@pcpadoan
IT
destinatario
PCPadoan
Ministro delle Finanze e dell'Economia
Elimini la IUC (parte dell’ex IMU) sulla prima casa acquistata mediante la sottoscrizione di un mutuo, aiuti le famiglie italiane!
Fai la tua parte. C'è bisogno del tuo aiuto!
agisci
Tu cosa ne pensi?
Condividi la tua opinione con gli altri supporter!
Dettagli campagna

Le tasse sulla casa cambiano nome ma restano sempre le stesse: e anche chi ha acquistato una casa mediante la sottoscrizione di un mutuo, purtroppo, deve far fronte a diverse spese. Oltre alle rate di capitale caricate dei relativi interessi, che nel tempo diventano una cospicua cifra, è necessario pagare anche la tassa IUC. Si tratta della Imposta Unica Comunale che ingloba tasse e tributi dovuti in relazione alla casa (IMU) e alla produzione di rifiuti (ex Tia e Tarsu e TARES). Il mercato immobiliare italiano è già in crisi da anni, e la situazione non accenna a migliorare: questo provvedimento potrebbe costituire un primo passo verso la ripresa.

Commenti
Sei PCPadoan?
Vuoi contattarci in riferimento ai messaggi che stai ricevendo? Vuoi rispondere pubblicamente agli utenti di MegaShouts? Manda una email a
Crowdfunding
Contribuisci alla promozione della campagna
Sei PCPadoan?
Vuoi contattarci in riferimento ai messaggi che stai ricevendo? Vuoi rispondere pubblicamente agli utenti di MegaShouts? Manda una email a
agisci